Bocconcini di Pollo con Fontina e Pancetta

Ed ecco a voi una gustosissima e appetitosa ricetta, questa volta si va di cucina internazionale!

Sono bocconcini di pollo con dentro la fontina, avvolti con fette di pancetta stesa e cotti al forno.

Prodotti utilizzati in questa ricetta


Bocconcini di Pollo con Fontina e Pancetta
Print Recipe
Bocconcini di pollo, con fontina e avvolti con fettine di pancetta stesa.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Bocconcini di Pollo con Fontina e Pancetta
Print Recipe
Bocconcini di pollo, con fontina e avvolti con fettine di pancetta stesa.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Tagliare il petto di pollo in 4 pezzi.
  2. Ricavare una tasca all'interno di ogni tocchetto di pollo e metterci la fontina.
  3. Cospargere con la paprika dolce, pepe ed un pizzico di sale (pochissimo sale perchè la pancetta stesa con cui viene avvolto è salata).
  4. Avvolgere con la pancetta.
  5. Mettere su una teglia con un foglio di carta forno ed infornare a 160°C. per 30 minuti.
  6. Far diventare la pancetta bella croccante, se necessario mettere gli ultimi minuti il forno su ventilato o su grill.
  7. Far riposare per 5/6 minuti e servire.
Condividi questa Ricetta

Petto di Pollo al Lardo

_nik9535-1

La ricetta che vi presentiamo oggi è originale di Gombitelli, anche questa ricetta l’abbiamo presa dal quadernino della nostra ‘Nonna Maria’, è un petto di pollo cotto in padella con la Crema di Lardo, aglio e rosmarino; un secondo piatto facile e veloce da fare ma molto nutriente e saporito.

Prodotti usati in questa ricetta


Petto di Pollo al Lardo
Print Recipe
Petto di pollo cotto in padella con Crema di Lardo, aglio e rosmarino.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 5 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 5 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Petto di Pollo al Lardo
Print Recipe
Petto di pollo cotto in padella con Crema di Lardo, aglio e rosmarino.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 5 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 5 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Scaldare in una padella un cucchiaio di olio e scioglierci i due cucchiai di crema di lardo.
  2. Aggiungere gli spicchi di aglio e il rametto di rosmarino.
  3. Cuocere per bene le fette di petto di pollo, a cottura ultimata salare e aggiungere una spolverata di pepe.
  4. Servire caldo.
Condividi questa Ricetta

Filetto di Manzo cotto con Crema di Lardo al Tartufo

_nik9553-1

Oggi vi presentiamo un modo davvero gustoso ed originale per preparare un filetto di manzo, spennellato con Crema di Lardo al Tartufo e cotto alla piastra; ricetta semplice e veloce da preparare ma con un risultato da veri gourmet!

Prodotti usati in questa ricetta


Filetto di Manzo cotto con Crema di Lardo al Tartufo
Print Recipe
Filetto di manzo spennellato di Crema di Lardo al Tartufo e cotto alla piastra.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 5 minuti
Tempo di cottura
5 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 5 minuti
Tempo di cottura
5 minuti
Filetto di Manzo cotto con Crema di Lardo al Tartufo
Print Recipe
Filetto di manzo spennellato di Crema di Lardo al Tartufo e cotto alla piastra.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 5 minuti
Tempo di cottura
5 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 5 minuti
Tempo di cottura
5 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Spennellare con abbondante Crema di Lardo al Tartufo le fette di filetto di manzo.
  2. Scaldare la piastra per alcuni minuti e quando è ben calda cuocere 2 minuti per lato (o più in base ai vostri gusti)
  3. Servire ben caldo, e buon appetito!
Recipe Notes

Prima di cuocere il filetto tenerlo fuori dal frigo per un paio di ore per portarlo a temperatura ambiente.

Condividi questa Ricetta

Salsiccia con le Rape

_nik9561-1

La ricetta che vi presentiamo oggi è un classico dell’inverno, le Salsicce con le rape; un secondo piatto con contorno molto saporito, classico della Toscana; anche questa ricetta l’abbiamo ripescata dal quadernino della ‘Nonno Maria’.

Prodotti usati in questa ricetta.


Salsiccia con le Rape
Print Recipe
Salsiccia cotta in padella con le rape.
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 10 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 10 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Salsiccia con le Rape
Print Recipe
Salsiccia cotta in padella con le rape.
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 10 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 10 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Sbollentare per 10 minuti le rape nell'acqua dopo averle lavate accuratamente.
  2. In una padella capiente scaldare un goccio di olio e aggiungere le salsicce tagliate a tocchetti.
  3. Far cuocere a fuoco medio per 10 minuti, se tende a bruciare aggiungere qualche cucchiaio di acqua.
  4. Aggiungere gli spicchi d'aglio fatti a pezzettini e far rosolare il tutto per altri 5 minuti.
  5. Scolare le rape e aggiungerle alla padella con le salsicce, far cuocere a fuoco vivace fino al termine della cottura delle salsicce, regolare di sale e pepe a piacere.
  6. Servire ben caldo, possibilmente con pane casereccio.
Condividi questa Ricetta

Frittata con Salsiccia e Cipolla

Ricetta__87-1

Ed ecco a voi un’altra ricetta presa dal quadernino della nostra ‘Nonna Maria’; è un piatto classico di Gombitelli, molto gustoso e nutriente.

Prodotti usati in questa ricetta


Frittata con Salsiccia e CIpolla
Print Recipe
Frittata con Salsiccia e cipolla.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Frittata con Salsiccia e CIpolla
Print Recipe
Frittata con Salsiccia e cipolla.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. In una padella capiente scaldare l'olio e soffriggere la cipolla, tritata non troppo sottile.
  2. Quando la cipolla inizia ad appassire aggiungere la salsiccia sbriciolandola e fare cuocere a fuoco allegro mescolando di continuo.
  3. A parte sbattere le uova aggiungendo una spolverata di pepe (sconsiglio di aggiungere sale perché la salsiccia già ne contiene).
  4. Quando la salsiccia è cotta aggiungere l'uovo e cuocere la frittata su entrambi i lati.
  5. Servire calda accompagnata da un contorno a piacere.
Condividi questa Ricetta

Zucchine alla Gombitellese

ricetta-zucchine-gombitellesi-1

 

La ricetta che vi presento oggi è un secondo piatto tipico di Gombitelli, ho trovato questa ricetta, con tanto di disegno nel ricettario della mia bisnonna Maria.

Prodotti usati in questa ricetta


Zucchine alla Gombitellese
Print Recipe
Zucchine ripiene con Salsiccia e prezzemolo.
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
30 minuti 10 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
30 minuti 10 minuti
Zucchine alla Gombitellese
Print Recipe
Zucchine ripiene con Salsiccia e prezzemolo.
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
30 minuti 10 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
30 minuti 10 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Tagliare la parte iniziale e finale delle zucchine.
  2. Tagliare le zucchine a metà e svuotarle con un cucchiaino come nella foto; conservare la polpa.
  3. In una padella scaldare 1 cucchiaio di olio e soffriggere uno spicchio di aglio schiacciato.
  4. Togliere l'aglio e aggiungere la salsiccia sbriciolata e far rosolare a fiamma vivace per 3 minuti.
  5. Aggiungere la polpa delle zucchine e fare andare per altri 3/4 minuti finché perde buona parte del liquido contenuto.
  6. Mettere la salsiccia soffritta con le zucchine in una ciotola e fare stiepidire.
  7. Aggiungere un'uovo, una spolverata di prezzemolo, un pizzico di pepe e il Pecorino; mischiare il tutto.
  8. Riempire le zucchine con il ripieno e spolverarle con pangrattato.
  9. Mettere in una teglia oliata le zucchine.
  10. Scaldare il forno ventilato a 180°C. e fare andare per 20 minuti; a fine cottura dare 2 minuti di grill.
  11. Servire ben caldo.
Condividi questa Ricetta

Frittata con Lardo Marinato

ricettafrittata2

 

La ricetta che vi proponiamo oggi è un’altra chicca ripescata dal quadernino della nostra ‘Nonna Maria’; è una frittata tipica del nostro paese, con un soffritto di aglio e rosmarino e qualche fettina di Lardo Marinato a dare sapore.

Prodotti usati in questa ricetta


Frittata con Lardo Marinato
Print Recipe
Frittata con soffritto un battuto di rosmarino ed aglio, con l'aggiunta di qualche fettina di Lardo Marinato.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Frittata con Lardo Marinato
Print Recipe
Frittata con soffritto un battuto di rosmarino ed aglio, con l'aggiunta di qualche fettina di Lardo Marinato.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Sbattere le uova aggiungendo un pizzico di sale e un pizzico di pepe.
  2. Fare un battuto di aglio e rosmarino.
  3. Scaldare l'olio in una padella larga e soffriggere il battuto.
  4. Aggiungere l'uovo e cuocere il primo lato tappando la padella per 3/4 minuti.
  5. Girare la frittata e aggiungere le fettine di crema di lardo, tappare di nuovo e terminare la cottura per 3/4 minuti.
  6. Servire la frittata calda.
Condividi questa Ricetta

Carciofi alla Gombitellese

ricette__48

 

La ricetta che vi presento oggi è un piatto tipico di Gombitelli, me l’ha insegnata mia nonna Mariarosa, gombitellese originale.

Mariarosa era la moglie di Rossi Alfonso, che è stato un grande norcino nel nostro Salumificio per decenni, vi ho già parlato di lui nell’articolo ‘L’invenzione del Cuor di Lardo‘; Mariarosa è stata una nostra collaboratrice ed è tuttora una cuoca eccezionale!

Prodotti usati in questa ricetta


Carciofi alla Gombitellese
Print Recipe
Carciofi al forno con Pancetta Stesa.
Porzioni Tempo di preparazione
5 persone 20 minuti
Tempo di cottura
45 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
5 persone 20 minuti
Tempo di cottura
45 minuti
Carciofi alla Gombitellese
Print Recipe
Carciofi al forno con Pancetta Stesa.
Porzioni Tempo di preparazione
5 persone 20 minuti
Tempo di cottura
45 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
5 persone 20 minuti
Tempo di cottura
45 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Tagliare i gambi dei carciofi, pulirli delle foglie esterne più dure e tagliare la punta.
  2. Svuotarli all'interno per fare spazio al ripieno.
  3. Pelare leggermente i gambi e tritarli insieme a l'aglio, la salvia, una spolverata di pepe, un pizzico di sale e i 2 cucchiai d'olio; mescolare il tutto.
  4. Mettere il trito dentro i carciofi insieme a un cubetto di pancetta
  5. Mettere in una teglia larga con la carta forno come nella foto.
  6. Infornare nel forno statico preriscaldato a 180°C, e via via bagnare ogni carciofo con un cucchiaio di brodo per mantenerlo morbido; cuocere per 45 minuti.
  7. Servire caldi.
Condividi questa Ricetta

Cotechino con Lenticchie

ricette__01cotechino

 

Ed ecco a voi il classico piatto per la sera di Capodanno, il Cotechino con le Lenticchie!

Piatto radicato nella tradizione culinaria italiana, si dice che mangiare le lenticchie la sera di Capodanno porti soldi per l’anno a venire.

Prodotti usati in questa ricetta


Cotechino con Lenticchie
Print Recipe
Cotechino accompagnato da Lenticchie.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
90 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
90 minuti
Cotechino con Lenticchie
Print Recipe
Cotechino accompagnato da Lenticchie.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
90 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 10 minuti
Tempo di cottura
90 minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
Cottura Cotechino
  1. Avvolgere il cotechino con abbondante carta stagnola e forare il tutto con uno stuzzicadenti.
  2. Mettere il cotechino in abbondante acqua fredda e fare cuocere per 90 minuti.
Cottura lenticchie
  1. Mettere le lenticchie in una pentola con abbondante acqua fredda con la salvia, e gliu spicchi d'aglio e far bollire per 40 minuti, verificando la cottura; dopo 30 minuti aggiungere una manciatina di sale grosso.
  2. Scolare le lenticchie, togliere l'aglio e la salvia e condire lenticchie con Olio d'Oliva Extra Vergine, una spolverata di pepe e aggiustare eventualmente di sale.
Finale.
  1. Servire il Cotechino ben caldo a fette spesse accompagnato dalle lenticchie.
Condividi questa Ricetta

Salsiccia e Fagioli

ricetta-salsicciaok

 

Ed ecco a voi un grande classico della Cucina Toscana, la Salsiccia con i Fagioli.

In questa ricetta molto gustosa e nutriente ho usato fagioli borlotti secchi, un soffritto di aglio, rosmarino e salvia e ovviamente la nostra Salsiccia Fresca.

Prodotti usati in questa ricetta


Salsiccia e Fagioli
Print Recipe
Piatto a base di Salsiccia e Fagioli con soffritto di Aglio, Rosmarino e Salvia.
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
90 minuti 12 ore
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
90 minuti 12 ore
Salsiccia e Fagioli
Print Recipe
Piatto a base di Salsiccia e Fagioli con soffritto di Aglio, Rosmarino e Salvia.
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
90 minuti 12 ore
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 20 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
90 minuti 12 ore
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
Cottura fagioli
  1. Mettere a mollo i fagioli per 12 ore.
  2. Mettere i fagioli nella pentola a pressione con abbondante acqua, aggiungere 1 rametto di rosmarino, 6 foglie di salvia e 2 spicchi d'aglio, fare andare per 45 minuti dal fischio della pentola. (se non avete la pentola a pressione la cottura impiegherà almeno 2 ore).
Preparazione pietanza
  1. Fare un battuto con 2 spicchi di aglio, un rametto di rosmarino e 6 foglie di salvia.
  2. Mettere a scaldare l'olio in una padella capiente e far soffriggere il battuto.
  3. Sbriciolare 1 salsiccia all'interno della padella e rosolare per 5 minuti.
  4. Aggiungere le restanti 2 salsicce tagliate a tocchetti e fare rosolare su tutti i lati per 5 minuti.
  5. Sfumare col vino, e lasciare evaporare.
  6. Aggiungere la passata di pomodoro e far cuocere a fuoco basso per 30 minuti.
  7. Aggiungere i fagioli dopo averli scolati e far andare per altri 15 minuti, regolando di sale e pepe ed eventualmente aggiungendo un goccetto di acqua se il tutto si asciuga troppo.
  8. Servire ben caldo.
Condividi questa Ricetta

Cotechino con Purè

cotechino4

La ricetta che vi proponiamo oggi è un classico da proporre durante i primi freddi della stagione; un piatto molto gustoso e nutriente a base di Cotechino accompagnato da Purè di Patate.

Prodotti usati in questa ricetta


Cotechino con Purè
Print Recipe
Cotechino accompagnato da Purè di Patate.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 20 minuti
Tempo di cottura
90 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 20 minuti
Tempo di cottura
90 minuti
Cotechino con Purè
Print Recipe
Cotechino accompagnato da Purè di Patate.
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 20 minuti
Tempo di cottura
90 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2 persone 20 minuti
Tempo di cottura
90 minuti
Ingredienti
Purè di Patate
Cotechino
Porzioni: persone
Istruzioni
Preparare il Purè di Patate
  1. Sbucciare le patate e lessarle per una mezz'ora controllando la cottura.
  2. Schiacciare le patate con un passatutto o una forchetta.
  3. In un pentolino scaldare il latte, scioglierci il burro e aggiungere la noce moscata.
  4. Quando il latte è caldo, ma prima che bolla aggiungere le patate e mischiare di tanto in tanto, fare andare per 5 minuti, e comunque a seconda della densità gradita; regolare di sale.
Cuocere il Cotechino
  1. Avvolgere il cotechino con abbondante carta stagnola e forare il tutto con uno stuzzicadenti.
  2. Mettere il cotechino in abbondante acqua fredda e fare cuocere per 90 minuti.
Finale
  1. Servire il Cotechino ben caldo a fette spesse accompagnato dal purè di patate.
Recipe Notes

Tra i classici contorni da accompagnare al cotechino oltre che il Purea di Patate, ci sono le Lenticchie, che se consumate la sera di Capodanno si dice che portino fortuna...

Condividi questa Ricetta

Panzerotti Fritti con Affettato

prodotti__34

Il piatto che vi presentiamo oggi sono un classico della cucina italiana, i panzerotti accompagnati dai salumi; l’impasto è fatto con Farina di Grano Tipo (0), acqua e Olio Extravergine D’oliva; come affettato abbiamo usato Prosciutto Dolce, Salame Crespone e Pancetta Accoppiata.

Prodotti usati in questa ricetta


Panzerotti Fritti Con Affettato
Print Recipe
Panzerotti di Farina di Grano Tipo (0) fritti in olio di semi accompagnati da Prosciutto Dolce, Salame Crespone e Pancetta Accoppiata.
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 30 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 2 ore
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 30 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 2 ore
Panzerotti Fritti Con Affettato
Print Recipe
Panzerotti di Farina di Grano Tipo (0) fritti in olio di semi accompagnati da Prosciutto Dolce, Salame Crespone e Pancetta Accoppiata.
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 30 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 2 ore
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 30 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
10 minuti 2 ore
Ingredienti
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida.
  2. Mettere la farina in una ciotola capiente e aggiungere l'acqua con il lievito, l'olio d'oliva e un pizzico di sale e mischiare bene per 15 minuti.
  3. Lasciare riposare coperto per 2 ore.
  4. Stendere su un piano infarinato con uno spessore di 5 mm circa.
  5. Tagliare a striscette e friggerle in olio ben caldo.
  6. Salare leggermente e servire con gli affettati.
Recipe Notes

I Panzerotti sono buoni da soli o accompagnati da affettati a vostro piacere o da formaggi morbidi come stracchino o philadelphia.

Condividi questa Ricetta