Crema di Lardo all’Aneto

8,4054,00

Prezzo al Kg €42 vasetto di vetro - €36 barattolo grande

Svuota

Tutti i salumi sono senza glutine, lattosio e glutammato

I nostri salumi e formaggi sono tutti prodotti e confezionati con metodi artigianali, grazie a questo e alla naturale stagionatura, il peso potrebbe variare in più o in meno di circa 8%

Descrizione

Il lardo è un alimento tipico della Toscana. Nella zona delle Alpi Apuane il lardo è da sempre uno dei prodotti più lavorati. È su queste montagne che si produce il lardo più famoso al mondo, quello bianco di Colonnata. Nel paese di Gombitelli, tra i boschi di castagno e l’aria fine arricchita dai venti provenienti dal mar Tirreno, la lavorazione del lardo è quindi un’esperienza secolare. Sapienti mani hanno lavorato le carni di maiale, hanno atteso il tempo di preparazione e hanno sviluppato modi e ricette per l’uso di un prodotto che regala sapore ed energia. Tutto parte dalla storia di chi viveva in questa terra bellissima ma difficile da raggiungere quando le vie di comunicazione erano scarse e difficili, specialmente durante i lunghi inverni. I boschi erano adatti all’allevamento dei maiali ma non dei bovini, alla raccolta delle castagne ma non tanto alla coltivazione dell’olivo. Così a sostituire l’olio andava il lardo che regalava calorie per affrontare le lunghe giornate di lavoro e sapore ad ingredienti poveri. Ma l’ingegno toscano va sempre avanti, e così i maestri norcini del salumificio Gombitelli hanno pensato di rendere il loro prezioso lardo ancora più versatile. Nasce così la crema di lardo che, dalla Garfagnana, si è fatta conoscere in po’ in tutto il mondo. Oggi alle classiche creme di lardo, al naturale, affumicata, al tartufo, si aggiunge una golosità unica: La crema di lardo all’aneto. L’aneto è una pianta dai piccoli fiori gialli che assomiglia al finocchio ma ha un profumo più intenso e intrigante. Una spezia con tante qualità usata soprattutto come carminativo e antispasmodico o anche per profumare l’alito. Il suo gusto fresco rende la degustazione di questa crema di lardo un momento estremamente piacevole, dove tradizione e innovazione si incontrano dando vita ad un gusto che sorprende.

Come utilizzare la crema di lardo all’aneto

Il suo gusto fresco la rende ingrediente ideale per crostini caldi perfetti in ogni stagione. Si possono servite spalmati di crema e impreziositi da qualche seme di aneto per rendere l’esperienza ancora più intensa. Perfetti per accompagnare cocktail a base di gin. Come le altre creme di lardo da noi prodotte è perfetta per rendere morbido l’arrosto, per creare contorni al forno profumati come per esempio le patate novelle. Anche l’utilizzo di questa crema di lardo sull’hamburger alla griglia da risultati eccellenti rendendo la carne, non solo più morbida ma anche profumata.

Come si produce la crema di lardo all’aneto?

Tutto parte dalla scelta del lardo. Le parti migliori prive di carne vengono private della cotenna poi si procede con la macinatura, una macinatura fine. Questa è una fase della lavorazione molto delicata, che richiede tempo e maestria che permette di avere un prodotto estremamente versatile, morbido, pronto all’uso. A questo vengono aggiunte le spezie come aglio, noce moscata, chiodi di garofano e in questo caso i benefici semi di aneto.

Il Salumificio Artigianale Gombitelli confeziona questo eccellente prodotto in comodi barattoli di vetro da 200 grammi, che una volta aperto può essere conservato in frigo per molto tempo, o in più ampi barattoli da 1,5 kg.

 

Ingredienti

Lardo suino, sale, semi di aneto, pepe, aglio, rosmarino, spezie, antiossidante: E301, conservante: E250-E252.

Salumificio Artigianale Gombitelli di Triglia M. & T. s.n.c. Via dei norcini, 4719/4725 Gombitelli – 55041 Camaiore (LU)

Da conservare in luogo fresco.

ORIGINE SPAGNA – TOCINO DE BELLOTA 100% IBERICO

 

 

Con quale vino abbinarlo

Vermentinovermentino

Vino ligure dal colore giallo paglierino tenue; profumo fresco e sottile con sentore di fiori di campo ed erbe aromatiche, soprattutto rosmarino e timo, misto alla fruttato di albicocca ed ananas; sapore fresco, persistente e gradevolmente morbido.

Collio Pinot Bianco

Quale DOC Friulana dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, il Collio si contraddistingue per un profumo pieno che rimanda sentori di frutta matura con note tropicali-esotiche di quale ananas, melone e banana. Inizialmente esordisce in bocca con una straordinaria armonia, conferendo un retrogusto lungo e persistente.

Rieslingriesling

Vino dell’Alto Adige bianco; profumo di pesca, ananas maturo e scorza di arancia essiccata; gusto succoso e rico di minerali.

Informazioni aggiuntive

PesoN/A
Peso

0,2 kg, Barattolo grande 1,5 kg