In offerta!

Lardo Affumicato

8,6051,80

Prezzo al Kg € 21,60

Svuota

Tutti i salumi sono senza glutine, lattosio e glutammato

I nostri salumi e formaggi sono tutti prodotti e confezionati con metodi artigianali, grazie a questo e alla naturale stagionatura, il peso potrebbe variare in più o in meno di circa 8%

Descrizione

Se avete dimestichezza con il Catalogo dei Prodotti del Salumificio Triglia saprete che qui tutto ciò che ha a che fare con il lardo viene trattato con la massima considerazione. Processioni di moderni viandanti si spingono fino a Gombitelli per assaggiare il mitico lardo rosa di Camaiore, degustare la speciale Crema di Lardo, semplice o al Tartufo. D’altronde, le Apuane, con il loro carico splendente di marmo bianco, sono nu territorio di elezioni per questo tipo di lavorazioni. Lo dimostra anche la relativa vicinanza (pochi chilometri in linea d’aria) dal paese di Colonnata, sito nel Comune di Carrara.
Quando però facciamo riferimento al nuovissimo Lardo Affumicato del Salumificio Triglia, dobbiamo ulteriormente fare un passo avanti nella direzione dell’eccellenza. Dobbiamo essere pronti a venire investiti da un nuovo abbraccio dei sensi.

Ed ora qualcosa di completamente diverso: il Lardo Affumicato del Triglia

Non avrete un riferimento circa l’estrema morbidezza di un salume prima di aver assaggiato questo prodotto. Per affettare il lardo affumicato avrete bisogno di una lama sottile e finemente affilata. Stando attenti, perché si taglia come burro e le fette troppo sottili vi si scioglieranno quasi in mano. Il segreto? Mantenere il lardo sempre in ambiente refrigerato, togliendolo dal frigo solo al momento del bisogno, in modo da poterlo tagliare con comodità.

Come dicevamo, chi sale fino a Gombitelli lo fa essenzialmente perché viene richiamato da quei due o tre prodotti di punta: il prosciutto crudo, le salsicce e il lardo. Quest’ultimo prodotto esprime forse al meglio la natura unica, selvaggia e meravigliosa di questi posti. Oggi che il catalogo del Triglia è presente anche online, non serve più fermarsi a immaginare, ma è possibile ordinare in pochi semplici click.

Perché realizzare il Lardo Affumicato?

Quando si ama il proprio lavoro, ci si sente soddisfatti prima di tutto perché un proprio prodotto riscuote il successo, ottiene ottime recensioni da parte del pubblico. Questo basta a spingerci sempre a fare meglio, a non fermarsi mai. Con questo spirito i norcini della salumeria di Gombitelli sperimentano costantemente nuove configurazioni di gusto, senza mai uscire da una tradizione, da un’impronta ormai consolidata nel tempo. Così, prima che un esperimento trovi la strada per entrare nel catalogo ufficiale del salumificio, passa del tempo. Prove, esperimenti, recupero di antiche tradizioni con macchinari moderni.

Proprio con questa logica è nato il Lardo Affumicato. Alla fine del tradizionale processo di lavorazione naturale, prima della stagionatura, i blocchi di lardo vengono messi a riposare per nu periodo che va dalle 12 alle 24 ore nelle macchine per l’affumicatura a freddo. Lento, tiepido, profumato, il fumo sale a inebriare le tenere carni di lardo, che si imbruniscono dopo il lungo contatto con le essenze del legno.

A differenza dell’affumicatura a caldo, in cui i salumi vengono propriamente cotti, qui la temperatura non sale mai sopra i 30 °C, né scende sotto i 12 °C. Altrimenti un fumo troppo caldo finirebbe per cuocere davvero la carne, gonfiandone le fibre e portandola ad ulteriori livelli di sapidità. E c’è di più: l’affumicatura a freddo fa in modo che la carne assorba anche fenoli, formaldeide e acido acetico, che prolungano la longevità del prodotto svolgendo azione antisettica e antibatterica.

Ingredienti

Lardo suino, sale, aromi e spezie, antiossidante: E301, conservantI: E250-E252.

Prodotto e confezionato da Salumificio Artigianale Gombitelli di Triglia M&T SNC località Gombitelli, Camaiore, Lucca.

Da conservare in luogo fresco.

Affumicato al naturale in affumicatore con legna di faggio, alloro e bacche di ginepro.

Con quale vino abbinarlo

Grechettogrechetto

Vino IGT dell’umbria dal colore giallo paglierino intenso con evidenti riflessi verdognoli; profumo di buona intensità aromatica, ricorda la frutta esotica, ananas e agrumi; gusto fruttato, di equilibrata vena acidula e leggermente amarognolo nel retrogusto.

Vermentinovermentino

Vino ligure dal colore giallo paglierino tenue; profumo fresco e sottile con sentore di fiori di campo ed erbe aromatiche, soprattutto rosmarino e timo, misto alla fruttato di albicocca ed ananas; sapore fresco, persistente e gradevolmente morbido.

Collio Pinot Biancocollio pinot_bianco

Vino DOC del Friuli dal colore giallo paglierino con riflessi dorati; profumo pieno con sentori di frutta matura e tropicale-esotica quale ananas, melone, banana; in bocca esordisce una straordinaria armonia, conferendo un retrogusto lungo e persistente.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Peso

0,5 kg, 1 kg, 3 Kg