Prosciutto Semidolce Con Osso

97,50

Prezzo al Kg €13

Svuota

Tutti i salumi sono senza glutine, lattosio e glutammato

I nostri salumi e formaggi sono tutti prodotti e confezionati con metodi artigianali, grazie a questo e alla naturale stagionatura, il peso potrebbe variare in più o in meno di circa 8%

Descrizione

In fatto di gusto e abitudini alimentari puoi pensarla come vuoi, ma difficilmente potrai dire che non ti piace il prosciutto crudo semidolce. Questo salume di origini antiche esprime tutte le note aromatiche della carne di maiale sottoposta a lenta stagionatura, convincendo il palato ad ogni fetta per la sua impareggiabile bontà.

Il prosciutto semidolce: un prodotto che mette d’accordo tutti

Quando si parla di Prosciutto Semidolce si fa riferimento ad un tipo di salume stagionato ricavato dalla coscia posteriore del suino il cui sapore è mediamente salato. Il buon bilanciamento tra note dolci e sapidità si ottiene grazie all’esperienza – tutta italiana e tipicamente artigianale, con cui viene effettuata la lavorazione.

Quando si tratta di lavorare il Prosciutto Semidolce, il norcino del Salumificio di Gombitelli seleziona cosce di suino il cui peso da fresche è compreso tra 8 e 11 kg. Si tratta di scegliere quelle cosce più magre, che esprimono al palato un sapore più equilibrato.

Prosciutto semidolce: questione di tecniche di lavorazione

Il prosciutto crudo proviene dalla parte posteriore del maiale, che già di per sé è una delle più prelibate e saporite. Ma è durante il processo di salatura che questo prodotto diventa ciò che è. Il lungo e dovizioso massaggio effettuato dalle mani esperte del norcino, consente al sale di raggiungere la coscia fin nell’interno. Tutto ciò va a vantaggio della morbidezza e della squisitezza di questo salume.

Una volta completato il procedimento di salatura è tempo di riposo. Alcune apposite celle frigorifere – dove l’umidità e la temperatura sono mantenute a livello costante, accolgono i futuri prosciutti nelle vasche, così che ottengano il volume e la fragranza desiderati. Quando il prosciutto è pronto, dopo alcune settimane, si tira fuori e si procede ad una particolare lavorazione utilizzando la pasta di sugna, il grasso surrenale dello stesso maiale che va a ricoprire la parte nuda, quella cioè esposta all’aria perché priva di cotenna, in modo che non si secchi e lasci da lì fuggire aromi e sapori. In questo modo la coscia è pronta per affrontare il lungo periodo di stagionatura (da 9 a 12 mesi) in appositi locali areati.

Prosciutto semidolce: utilizzi consigliati

Non c’è bisogno di sentirsi dei gourmet per capire che il Prosciutto Semidolce è quanto di meglio si possa trovare nel banco salumi. Se poi è locale, prodotto secondo antichi dettami e procedimenti di tipo artigianale, allora vale davvero la pena. Se consideriamo infatti l moderato consumo che ne andremo a fare – il prosciutto semidolce è infatti una vera e propria miniera di sapore, anche a livello di rapporto qualità-prezzo questo prodotto esce vincente da ogni confronto.
Grazie al suo timbro di media dolcezza e alla discreta presenza di grasso, questo salume è morbido e delicato. La punta di sapidità è un passaggio che ben apprezzerà il consumatore in grado di fare variegati e differenti abbinamenti. Vassoi con verdure sott’olio, formaggi semi-stagionati e piccoli crostini con salse (alle olive, ai carciofi, ai fegatini di pollo) sono alcuni dei compagni prediletti da questo tipo di salume, che merita di essere affettato più o meno finemente a seconda del gusto.
Valido alleato anche in cucina, questo salume fa ricco il ripieno della migliore pasta fresca italiana, come i tortellini alla bolognese o i cappelletti al prosciutto crudo.

Tagli ed utilizzi del prosciutto crudo semidolce

Per venirti incontro il Salumificio Triglia è in grado di offrirti diverse opzioni, a seconda delle tue necessità e dell’utilizzo che ne farai. Abbiamo il prosciutto intero, che pesa 8 kg, il trancio da 3,2 kg parte dell’anca (per fette più larghe e sapore più delicato), il trancio da 3,2 kg parte della zampa (più saporito) ed infine il trancio da 1,2 kg.
Adatto sia per il taglio con l’affettatrice che con il coltello, questo salume può rappresentare un vero e proprio jolly per la tua cucina. Un prezioso ingrediente per un panino o una focaccina appetitosa da portare al mare, quel tocco di gusto eccellente per un aperitivo all’ora del tramonto, con olive e formaggio.

Ingredienti

Coscia di suino, sale marino, aromi. Conservanti: E252 Nitrato di Potassio.

Prodotto nello stabilimento I-792/L CE.Confezionato da Salumificio Artigianale Gombitelli di Triglia M&T SNC località Gombitelli, Camaiore, Lucca.

Da conservare in luogo fresco.

Con quale vino abbinarlo

Collio Pinot Biancocollio pinot_bianco

Vino DOC del Friuli dal colore giallo paglierino con riflessi dorati; profumo pieno con sentori di frutta matura e tropicale-esotica quale ananas, melone, banana; in bocca esordisce una straordinaria armonia, conferendo un retrogusto lungo e persistente.

Francia Corta SatenFranca Contea Satèn

Vino spumante DOCG della provincia di brescia dal colore giallo paglierino; lieve ed equilibrato aroma di vaniglia che si accompagna a sentori di frutta gialla, in particolare ananas; gusto piacevole al palato con un attacco effervescente immediatamente bilanciato da una cremosità avvolgente.

C.O.F. Friulanofriulano

Vino DOC del Friuli dal colore giallo paglierino, piacevolmente lucente; profumo di frutti, come la pesca bianca, di fiori delicati e un inconfondibile seppur lieve nota erbacea che caratterizza i vini prodotti con questo vitigno; gusto fresco e caratterizzato da una stuzzicante sapidità, ma anche ben bilanciato da sensazioni morbide e delicate.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Peso

7,5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Prosciutto Semidolce Con Osso”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *