Tasca di tacchino ripiena

La carne di tacchino è una carne magra ma talvolta non proprio saporita. Ecco qui una ricetta che rende il tacchino saporito e invitante. La scelta di questa ricetta si basa sul fatto che è molto buona anche srevita con salse. Da provare con la senape per esempio o con la maionese.

Per le festività prepararla salva sempre è un po’ come il vitello tonnato, si prepara prima e se avanza non c’è problema è buonissima anche il giorno dopo.

La cosa importante è che il tacchino sia di quelli buoni come anche gli altri ingredienti. La fantasia può spaziare ed usare ingredienti che ci piacciono particolarmente. Noi per rendere gustoso il nostro taccchino abbiamo usato la salsiccia , il prosciutto cotto scelto, pecorino toscano DOP.

Abbianamenti: un vino importante secondo me può andare bene. Una scelta “grande” ma come rinunciare ad un Nobile di Montepulciano? Non indicherò una cantina ma la zona produce vini di qualità e non sarà difficile trovare la bottiglia con il rapporto qualità/prezzo adatto a voi.  Un vino minerale con un tannino elegante che si bilancia bene con la non eccessiva grassezza di questo piatto.

Tasca di tacchino ripiena ai salumi

Un piatto perfetto da servire freddo adatto sia come antipasto che come secondo, da servire con il suo sugo di cottura o con ottime salse freddee.
Preparazione 20 min
Cottura 40 min
Tempo totale 1 h 10 min
Portata secondo piatto
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Equipment

  • tegame, spago per cucinare, ago per cucina

Ingredienti
  

  • 600 grammi fesa di tacchino
  • 100 grammi prosciutto cotto
  • 2 salsicce nostrali
  • 100 grammi formaggio pecorino
  • 100 grammi ricotta
  • 8 foglie salvia fresca
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb olio extra vergine di oliva
  • 10 gherigli di noci

Istruzioni
 

  • Aprire la tasca di tacchino , salare e pepare.
  • Preparare il ripieno tritando i salumi, il formaggio e la salvia
  • aggiungere poco sale, un po' di pepe e aggiungere la ricotta.
  • mescolare bene e stendere nella carta aperta aggiungere i gherigli di noci e chiudere la tasca
  • Cucire i bordi per non far uscire il ripieno e mettere nel tegame con un filo d'olio extra vergine di oliva e far cuocere per 40 minuti. Il tacchino è cotto quando pungendolo con uno spiedino di acciaio risulta morbido.
  • Far freddare una volta cotto, tagliare a fette non troppo basse e servire insieme a salse con un controno preferito
Keyword tacchino
Tried this recipe?Let us know how it was!

Prodotti usati in questa ricetta

Salumificio Artigianale Gombitelli

Il processo della produzione di salumi viene tramandato da padre a figlio, da nonno a nipote, da oltre un secolo, in modo da conferire al prodotto qualità eccezionale e ingredienti selezionati di prima scelta

CONTATTI

Hai problemi o curiosità?
Chiamaci o Chatta con noi su Whatsapp al numero + 39 3347559777

Tel: +39 0584 971 966
Fax: +39 0584 971 898
Email: shop@salumigombitelli.it

Salumificio Artigianale Gombitelli di Triglia M. & T. s.n.c. | Via dei norcini, 4719/4725 Gombitelli – 55041 Camaiore (LU)
PI: 01502100462 |Reg. Imprese Lucca n. 01502100462 | R.E.A. di Lucca n. 146205

© Salumificio Artigianale Gombitelli 2020 | Fatto con amore da Roimaxweb ltd