Pubblicato il

Base per pizza “alla Bonci”

La base di questa pizza è quella di Gabriele Bonci il pizzaiolo di Roma famoso in tv. La sua pizza in teglia che si fa senza impasto è facile da fare e da risultati incredibili. Una pizza ad alta idratazione che si lavora solo con l’aiuto di una forchetta!

Ha una lunga lievitazione che la rende molto digeribile che forma “bolle” che danno grande soddisfazione.
Ci vuole il tempo per fare la pizza e quindi è bene calcolare bene se volete mangiare la pizza la sera a cena..

Una volta preparato l’impasto base  ci vogliono 24 ore di lievitazione in frigorifero, 1 ora fuori e altre 2 o 3 ore in teglia per la seconda lievitazione.
Una pizza perfetta gustata con pomodoro e mozzarella cioè classica ma anche con tanti ingredienti sfiziosi.

Prodotti usati in questa ricetta

Base per pizza alla “Bonci”

una base per pizza a lunga lievitazione creata dal famoso pizzaiolo romano Gabriele Bonci
Preparazione 1 d 4 h 20 min
Cottura 20 min
Tempo totale 1 d 4 h 40 min
Portata piatto unico
Cucina Italian
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 150 grammi lievito madre solido rinfrescato
  • 250 grammi farina di grano tenero 00
  • 250 grammi farina Manitoba
  • 400 ml acqua naturale
  • 2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • 12 grammi sale
  • qb farina di semola di grano duro per lavorarlo sulla spianatoia

Istruzioni
 

  • In una grande ciotola mettete il lievito e  metà dell’acqua
  • aggiungere le farine, l'olio ed il sale e mescolare con un cucchiaio e lasciare riposarel'impasto per una decina di minuti
  • Alcentro, versate metà dell’acqua e sbriciolate il lievito di birra. Amalgamate il tutto con un cucchiaio e lasciate riposare per 15 minuti coperto
  • Rovesciate l’impasto sulla spianatoia, allargatelo leggermente con i polpastrelli delle dita, in modo da formare rettangolo. Con una spatola), piegate il rettangolo in 3 parti  cioè fate la classica piega a portafoglio portando prima un lato verso il centro e poi l’altro
  • Formare una palla e rimettere nella ciotola, aspettare altri 15 minuti e fare altre pieghe. Ripetere l’operazione altre due volte ogni 15 minuti (15+15+15)
  • Ungete una ciotola con dell’olio e mettete l’impasto al centro. Coprite bene con della pellicola e mettete in frigorifero per 24 ore nella parte meno fredda
  • Il giorno dopo tirare fuori dal frigo l’impasto almeno 1 ora prima. Vedrete delle bellissime bolle!
  • Spolverate la spianatoia con la semola e rovesciate la pasta e iniziate a stendere la pasta delicatamente
  • Sarà appiccicoso e quindi usate le mani umide mentre formate un triangolo di pasta
  • Trasferite il rettangolo di pasta in una teglia unta di olio
  • Allargate ancora l’impasto in teglia e fate lievitare altre 2 o 3 ore.
  • Accendete ilforno a 250 °C (non ventilato)
  • Trascorso il tempo, accendete il forno statico a 250°C , preparate la pizza come da vostro gusto e fate cuocere per 10 minuti nella parte bassa del forno. Poi spostate la teglia nella partecentrale e finite la cottura.(10) Consiglio di mettete la mozzarella di bufala a metà cottura e una parte quasi alla fine per non far seccare il formaggio. Farcire con ciò che si preferisce.
Keyword pizza, pizza gourmet
Tried this recipe?Let us know how it was!