Pancetta e piselli un classico rinnovato

Pancetta e piselli sono una ricetta classica che in molti portano in tavola. Il gusto dolce dei piselli, specialmente quelli freschi che si trovano in primavera, ben si abbina al gusto deciso della pancetta.
Pancetta e piselli è una ricetta che molti associano ad un condimento per la pasta ma in realtà sono ottimi anche da soli come un secondo ricco se utilizziamo pancetta di buona qualità e in quantità come nella ricetta che vi proponiamo.

Una ricetta “nobilitata”, ricca e gustosa dove il verde intenso dei pisellini di primavera di nasconde tra le fette di pancetta.

La nostra pancetta stesa ha tutte le caratteristiche per creare un gran piatto. La pancetta, chiamata anche rigatino per quella striscia di carne magra tra il succoso grasso, è un prodotto tipico italiano. Ed è insetita nel P.A.T., il registro unico dei prodotti agroalimentari tradizionali di eccellenza. Una tradizione antica che parte dalla Toscana che prende la parte più saporita e la trasforma in questo salume unico e versatile in cucina.

Il taglio di carne proviene dalla parte superiore del maiale, quella compresa fra il dorso e la pancia. Poi viene salata e speziata con le erbe tipiche della campagna toscana: rosmarino e aglio. Poi pepe e aromi vari che sono la firma del maestro norcino.

Cestino di pancetta ripieno di piselli. Foto e ricetta Roberta capanni

cestino di pancetta e piselli

ricetta italiana a base di pancetta e piselli
Preparazione 5 min
Cottura 30 min
Tempo totale 35 min
Portata secondo piatto
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Equipment

  • padella
  • tegame
  • forno
  • affettatrice
  • stampini a porzione

Ingredienti
  

  • 40 fette rigatino
  • 1 fetta di rigatino alta 1 centimetro
  • 500 grammi piselli freschi
  • 100 grammi parmigiano reggiano
  • qb salsa di pomodoro
  • 1 spicchio aglio
  • qb pepe e sale

Istruzioni
 

  • sgranate i selli e fateli cuocere in acqua non abbondate aggiungendo il sale e il pepe.
  • Togliete la parte dura (cotenna) al rigatino e intanto tagliate con l'affettatrice o un coltello bel affilato le fette di rigatino che devono essere fini ma non troppo.
  • mettete qualche dadino di pancetta e lo spicchio d'aglio in una padella, fate sciogliere il grasso e poi aggiungete i piselli che devo essere ancora non troppo cotti.
  • In ogni stampino mettete le fette di pancetta a corolla chiudendo anche il fondo dello stampo
  • aggiungere un cucchiaio colmo di piselli, del parmigiano e del pomodoro e continuare a strati fino alla sommità dello stampo
  • Chiudete i lembi della pancetta e mettere in forno per circa 20 minuti a 170 gradi
  • Al momento di servire girare lo stampino e accompagnare con una insalatina fresca.
Keyword pancetta, piselli, rigatino
Tried this recipe?Let us know how it was!
Carrello
Torna su