Sopra i 49 € in omaggio solo per

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Patate ripiene di mortadella

le patate sono buone sempre. Accontentano tutti, piccoli e grandi. Arrivate in europa dal nuovo mondo sono entrate a pieno dititto nell’alimentazione della vecchia Europa. Oggi le patate sono uno degli ingredienti principali di molte ripette di tutto il mondo. le varietà sono tante e in Italia le meno usate sono quelle dolci, ricercate invece in altre nazioni.
Ricche di carboidrati complessi, in peridi con carenza di cibo energetico hanno sostuituito il pane. Le patate vanno mangiate cotte non per il sapore e la consistenza ma per la presenza di una sostanza, la solanina, dannosa per l’organismo.

Tante le varietà da quelle a “pasta gialla” a quelle bianche e anche quelle con la bucchia rossa. Contengono provitamina A, Nizacina (Vit PP) e minerali come potassio e zinco. Le varie tipologie sono più o meno adatte alle ricette: Le bianche, farine sono adatte a purè, criocchette, sformati. Le gialle sono più sode e sono adatte ad essere mangiare una volta cotte in forno, fritte o lesse.
Per la nostra ricetta abbiamo usato quelle a pasta gialla e le abbiamo riempite con mortadella classica e mozzarella.

In abbinamento abbiamo pensato ad Morellino di Scansano Socomoro della bella cantina di Scansano Riserva DOCG Riserva della Cantina Cooperativa dei Vignaioli di Scansano.

Prodotti usati in questa ricetta

patate ripiene alla mortadella

Una ricetta gustosa che piacerà a grandi e piccini
Preparazione 15 min
Cottura 45 min
Tempo totale 1 h
Portata antipasto
Cucina internazionale
Porzioni 4 persone

Equipment

  • casserula da fuoco
  • casseruola da forno
  • levatorsolo

Ingredienti
  

  • 4 patate medie a pasta gialla
  • 100 grammi mortadella
  • 100 grammi mozzarella
  • 1 carota piccola
  • 1 grambo sedano tenero
  • 50 grammi formaggio grana
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb olio extra vergine di oliva
  • qb brodo vegetale

Istruzioni
 

  • Per prima cosa preparate del brodo vegetale. Io ne tengo sempre un po' in più di scorta
  • lavare bene le patate ma non sbucciarle
  • Con un leva torsolo fare un foto al centro e forare. mettere da parte delicatamente il "toesolo" di patata"
  • mettere a cuocere le patate intere (ma non il torsolo) nel brodo salato. devono essere coperte e non bollire forte perchè la bucchia non si deve rompere. cuocere per circa 30 minuti
  • tritare la mortedella, la mozzarella, grana, la carota pulita e il sedano e amalgamare tutto unendo sale, pepe e un filo d'olio.
  • Togliere le patate dal fuoco quando sono ancora dure
  • tagliare per creare due tappi di patata dal torsolo e metterne uno ad una estremita. Poi riempire il foro e chiudere con l'altro tappo di patata.
  • mettere le patate così preparate in forno in una casseruola piccola adatta, condire con un filo d'olio e aggiungere qualche cucchiaio di brodo e qualche foglia di rosmarino
  • Servire con l'insalatina di radicchio appena scottata con un cucchiaio di aceto di mele e un filo d'olio.
Keyword patate ripiene
Tried this recipe?Let us know how it was!

Salumificio Artigianale Gombitelli

Il processo della produzione di salumi viene tramandato da padre a figlio, da nonno a nipote, da oltre un secolo, in modo da conferire al prodotto qualità eccezionale e ingredienti selezionati di prima scelta

CONTATTI

Hai problemi o curiosità?
Chiamaci o Chatta con noi su Whatsapp al numero + 39 3347559777

Tel: +39 0584 971 966
Fax: +39 0584 971 898
Email: shop@salumigombitelli.it

Salumificio Artigianale Gombitelli di Triglia M. & T. s.n.c. | Via dei norcini, 4719/4725 Gombitelli – 55041 Camaiore (LU)
PI: 01502100462 |Reg. Imprese Lucca n. 01502100462 | R.E.A. di Lucca n. 146205

© Salumificio Artigianale Gombitelli 2020 | Fatto con amore da Roimaxweb ltd