Rotolini estivi di Coppa Stagionata

D’estate siamo sempre alla ricerca di ricette da portare in tavola che siano fresche ma gustose. Piatti leggeri ma invitanti adatti alle cene con gli amici, sia in piedi che riuniti intorno ad una tavola imbandita e colorata. Come sempre la qualità fa la differenza e anche la ricetta più semplice può diventare qualcosa da ricordare se usiamo i prodotti giusti.

I rotolini estivi di coppa stagionata si basano sulla corretta stagionatura della coppa. Un prodotto artigianale è da preferire perché nella sua preparazione vengono utilizzate le parti più magre del muscolo, ovvero il famoso capo-collo. Inoltre la speziatura e la giusta stagionatura regalano un salume ben bilanciato nel sapore che ben si presta a questa ricetta.

La coppa poi  è un salume tipico della produzione italiana e ora più che mai la ricerca di un prodotto italiano è una scelta intelligente e consapevole.  Anche se presente in tutta la penisola, la coppa assume delle varianti secondo la regione, cambiando forma e speziatura e tempo di stagionatura.

La coppa stagionata del salumificio Gombitelli, dalla tipica forma cilindrica usata nel centro nord, viene trattata come “si faceva una volta”, e questo le conferisce un aroma particolare adattissimo alla nostra ricetta.

Alcuni prodotti abbinabili a questa ricetta

Con questo piatto fresco e delicatamente saporito il consiglio è di abbinare un vino “intelligente” come il bianco naturale della Fattoria La Maliosa bianco carbon footprint con sentori di frutta bianca matura, con note di spezie delicate come lo zafferano. Le note calde dell’estate gli appartengono unite a quelle sapide e complesse ne fanno l’abbinamento ideale per questo piatto.

Rotolini estivi di Coppa Stagionata

Una ricetta fresca e facile per l'estate
Preparazione 20 min
Cottura 0 min
0 min
Tempo totale 20 min
Portata appetizer
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 160 grammi robiola
  • 16 fette coppa stagionata Gombitelli
  • 1 limone biologico comunque non trattato (ottimi quelli di Sorrento)
  • 500 grammi Insalata valeriana (o altra a piacimento, ma a fogliapiccola)
  • 6 foglie di basilico fresco
  • qb sale
  • qb pepe bianco macinato fresco
  • 2 cucchiai olio extra vergine d'oliva
  • 16 fili erba cipollina

Istruzioni
 

  • Prendeteuna ciotola e mettete la robiola
  • Lavateun limone dalla buccia edibile meglio se di Sorrento perché molto profumato e grattugiate la parte gialla (non quella bianca perché è amara)
  • Unitesubito la scorza grattugiata alla robiola, aggiungete un po’ di sale fino egrattugiate un po’ di pepe bianco.
  • Tritate a coltello qualche foglia di basilico unitela agli altri ingredienti  e con una forchetta mescolate bene.
  • Prendetele fette di coppa stagionata e al centro adagiate con un cucchiaino un po’ di  ripieno di robiola
  • Arrotolatele fette di coppa stagionata e chiudete al centro delicatamente con un filo dierba cipollina
  • Lavate dell’insalata a foglia piccola, scolatela molto bene, asciugatela e conditela con un po’ di sale, un filo di olio extra vergine di oliva
  • Potrete servire il piatto a porzione oppure sistemando i rotolini in un grande piatto
  • Se decidete di servire ad ogni commensale la sua “dose” di rotolini prendete una ciotolina e sistemate un po’ di insalata già condita e sopra adagiate i rotolini di coppa stagionata
  • Se invece scegliete di fare un grande piatto unico da cui servirsi mettete la valeriana ben disposta nel piatto e sopra i rotolini e guarnite con qualche fettina di limone
Tried this recipe?Let us know how it was!
Carrello
Torna su