Pubblicato il

Salse da barbecue: giro del mondo in 5 salse!

Stati Uniti: salsa barbecue

La salsa BBQ è nata nella patria del barbecue gli Stati Uniti. Non c’è film che ritragga un gruppo di amici in allegria senza un bel barbecue con sfida a chi griglia meglio la carne. Immancabili le salse ma la più famosa è  proprio  questa che ha molte versioni ma è comunque facile da preparare.  Forse nata nel 1800 o agli inizi del 1900 è diventa molto conosciuta dal momento in cui è stata commercializzata su larga scala dopo la Seconda Guerra Mondiale. Molti stati americani se ne contendono la paternità e ognuno ha una sua ricetta  quindi capire quale è l’originale è abbastanza difficile.

Salsa Barbecue

Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata salsa
Cucina Americana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 2 cucchiai di Peperoncino in polvere
  • 300 ml di salsa di pomodoro
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 100 gr senape
  • 1 cucchiaino di Tabasco
  • 100 ml aceto di mele
  • 1 cipolla bianca o dorata
  • 4 spicchi d'aglio
  • 1 cucchiaio di sale
  • 80 ml di Salsa Worchestershire
  • 3 cucchiaini di olio di semi di arachidi
  • 50 ml di succo di limone
  • 5 cucchiaini di miele
  • 250 gr di zucchero di canna

Istruzioni
 

  • Pulire e lavare la cipolla poi tritarla bene e farla dorare nell’olio di semi. Quando è pronta deve diventare trasparente. A questo punto si aggiunge l’aglio schiacciato bene e si continua a cuocere per qualche minuto.
  • Mettere insieme in una recipiente la salsa di pomodoro con aceto di mele, senape, succo di limone, miele, zucchero di canna. Poi mischiate peperoncino e il pepe e aggiungere tutto alla cipolla e all’aglio.
  • Cuocere per 15 minuti poi passatela con il colino deve essere liscia e morbida. Aggiungere salsa Worchestershire e sale.  Si può anche conservare mettendola ancora calda in vasetti di vetro sterilizzati.
  • Versate la salsa calda, chiudete il vasetto e aspettate che raffreddi creando il sottovuoto.
Keyword hamburger
Tried this recipe?Let us know how it was!

India:  tutto il profumo del curry

Ecco una salsa il cui aroma ci trasporta immediatamente in India.  Anche siamo in errore perché il curry è una creazione inglese nata dalle tante spezie sia fresche che essiccate usate in India. Il nome arriva da ciò che capivano gli inglesi quando gli indiani, in lingua tamil, dicevano salsa cioè kari.

Il curry quindi è un mix di spezie essiccate facili da trasportare e da riutilizzare. Molte delle ricette che amiamo e che crediamo “indiane” sono in realtà invenzioni degli chef di tutto il mondo soprattutto inglesi. In India anche nell’epoca coloniale esistevano mix di spezie come rogan josh, dopiaza e quorma.

La salsa al curry è ideale per il pollo.

Salsa al Curry

Preparazione 20 min
Tempo totale 20 min
Portata salsa
Cucina Indiana
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 1 cipolla media
  • 3 cucchiaini di curry in polvere
  • 50 gr burro
  • 30 gr farina
  • q.b. sale
  • 500 ml brodo di carne

Istruzioni
 

  • Pulire la cipolla e tritarla prima di farla soffriggere in 50 grammi di burro. Fatela cuocere facendo attenzione che non bruci poi aggiungete la farina e il curry, aggiungere piano piano il brodo girando .
  • Aggiustate di sale e fate cuocere la salsa fino a quando non sarà abbastanza densa.
  • Trasferitela in un recipiente adatto cioè altro e stretto e con il mixer ad immersione frullatela.
Keyword barbecue, hamburger
Tried this recipe?Let us know how it was!

Italia:  la salsa verde

La salsa verde è una specialità che si usa sui bolliti che, specialmente in alcune regioni italiane, sono uno dei piatti forti dell’inverno. In realtà se resa leggermente più liquida la salsa verde è perfetta per le carni alla griglia!  Tipica della tradizione piemontese (bagnet verd) la troviamo anche in altre regioni a volte con qualche variante. L’Artusi la inserisce  nel suo “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”. Nella  sua ricetta ci sono le acciughe mentre in quella piemontese si aggiungono dei cetriolini sottoaceto. Buonissima e gustosa e ricca di vitamina C.

Salsa verde

Preparazione 20 min
Tempo totale 20 min
Portata salsa
Cucina Italiana
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 100 gr prezzemolo
  • 200 ml olio extra vergine d'oliva
  • 100 ml aceto di vino rosso o bianco
  • 1 spicchio d'aglio
  • 100 gr mollica di pane
  • 1 cucchiaio capperi sotto sale
  • 3 cetriolini sottaceto (facoltativo)
  • 2 uova
  • 1 acciuga sotto sale

Istruzioni
 

  • Prima di tutto il prezzemolo deve essere fresco. Lavarlo e asciugarlo bene. Tritarlo finemente meglio con il coltello affinché non si riscaldi.Sbucciare l’aglio e tritarlo.
  • Mettete la midolla di pane nell’aceto poi strizzatela un poco  e unitela al prezzemolo e all’aglio. Tritate anche acciughe, capperi, cetriolini e unite al resto.
  • Prendete i tuorli della uova sode e sbriciolateli nella salsa, aggiustate di sale, e iniziate ad amalgamare aggiungendo l’olio a filo.
  • Se volete una salsa più liscia frullate tutto velocemente aggiungendo l’albume di 1 uovo sodo.
Keyword barbecue, hamburger
Tried this recipe?Let us know how it was!

Africa:  harissa, piccante

Ecco una salsa che viene dall’Africa del nord che fa un mio amico. È una salsa abbastanza pastosa e piccante dal gusto forte e molto, molto agliato. La ricetta che trovate qui è leggermente adattata al nostro palato che tutto quell’aglio non sempre lo sopporta!

Harissa,piccante

Preparazione 20 min
Tempo totale 20 min
Portata salsa
Cucina africana
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 6 peperoncini piccanti
  • 50 gr olio extra vergine d'oliva
  • 3 spicchi d'aglio
  • 1 rametto di menta
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaio di pepe nero
  • q.b. coriandolo

Istruzioni
 

  • Pulite i peperoncini piccanti facendo attenzione poi a non toccare occhi o bocca. Tagliateli a pezzetti. Tagliare l’aglio e aggiungere ai peperoncini tagliati.
  • Aggiungere l’olio extra vergine di oliva e lasciare riposare. Tagliare i pomodori sia quelli secchi che quelli freschi e coprire tutto con l’acqua calda e far riposare per 2 ore.
  • Passato il tempo scolate tutto e strizzare.  Aggiungete all’olio con l’aglio e il peperoncino ( se volete un risultato più “leggero” togliete parte dell’aglio.
  • Aggiungere la menta, il corinadolo, il pepe, il sale e frullate tutto nel mixer ad immersione.
Keyword barbecue, hamburger
Tried this recipe?Let us know how it was!



Messico: salsa piccante messicana

Una salsa che ha due versioni anzi due colori: rosso e verde. Può essere liquida o più consistente e si può conservare. Adatta alla carne grigliata questa salsa è piccante ma gustosa. Noi proponiamo la versione rossa.

Salsa piccante Messicana

Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata salsa
Cucina Messicana
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 1/2 cipolla rossa
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperoncino fresco
  • 500 gr polpa di pomodoro
  • 2 cucchiai aceto
  • 1 cucchiaio zucchero di canna
  • 3 gocce Tabasco
  • q.b. olio extra vergine d'oliva
  • q.b. pepe nero
  • q.b. sale

Istruzioni
 

  • Pulire i peperoni togliendo i semi e la parte bianca. Tagliarli. Tritare il peperoncino e la cipolla.
  • Tritate finemente la cipolla e il peperoncino e rosolare in una padella con tre cucciai di olio extra vergine di oliva. 
  • Aggiungere la pola di pomodoro, l’aceto, lo zucchero e il peperone e far cuocere per 15 minuti.
  • Aggiustate di sale  e fate cuocere per altri 10 minuti a fuoco basso. Verso la fine aggiungere il Tabasco.
  • Questa salsa si può conservare mettendola in barattoli sterilizzati ( basta farli bollire in acqua completamente coperti per almeno 30 minuti) ancor acalda, chiudere e girare i barattoli a testa in giù per creare il sottovuoto.
Keyword barbecue, hamburger
Tried this recipe?Let us know how it was!