Pubblicato il

Come fare l’hamburger perfetto

È il più conosciuto del fast food e sembra semplice da preparare. In realtà come tutte le cose semplici possono riuscire bene e buone o speciali! Ecco allora alcune regole  per fare del vostro hamburger il panino perfetto che tutti vi invidieranno.

La carne deve essere della migliore. La carne dovrebbe essere tagliata a coltello e non macinata ma tritata. Potete farlo fare in macelleria dopo aver scelto il giusto pezzo che può essere un mix di controfiletto, collo e fiocco.
La carne magra va bene ma una certa percentuale di grasso (30%) è necessaria per non ritrovarsi con un hamburger troppo compatto e rigido. Io consiglio di fare da soli il proprio hamburger. A mano formando una palla che poi schiaccerete delicatamente o con  nell’apposito stampo ma senza mai pressare troppo.  Se non vi fidate di voi stessi fate fare al negoziante basta che lo spessore non sia meno di 2 centimetri.

La cottura deve essere fatta sulla piastra o sulla griglia. A me non piace cuocere gli hamburger in padella ma la cosa importante è cuocerli per il tempo giusto. “ Pochi minuti per parte secondo l’altezza e il gusto , girandoli con la paletta senza mai, e ripeto mai, schiacciarli.

La cosa principale è utilizzare carne di primissima qualità. Quelli fotografati erano morbidi e succosi, talmente perfetti che anche quando si sono raffreddati (la prova del nove) sono rimasti teneri e gustosi. Per questo devo ringraziare la mia rivendita di fiducia. Servire sempre gli hamburger con salse e provarli con la pancetta croccante!

Prodotti usati in questa ricetta

Hamburger

come fare l'hamburger perfetto cottura
Preparazione 2 d 22 min
Cottura 8 min
Tempo totale 30 min
Portata secondo piatto
Cucina internazionale
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 1 hamburger grande per persona
  • 1 rametto di rosmarino fresco
  • qb sale alle erbe
  • qb pepe nero in polvere e in grani
  • qb oilo extra vergine di oliva

Istruzioni
 

  • Cucinare gli hamburger preferibilmente il giorno stesso incui si sono acquistati
  • Se si preferisce creali da soli acquistare almeno 200 grammi di carne macinata per persona.
  • Salateli e pepateli  e metteteli per circa 20 minuti in frigorifero affinché si insaporiscano.
  • Intanto fate scaldare bene la piastra o preparate la griglia
  • Tirarefuori gli hamburger attendere 5 minuti per farli acclima tare e metterli delicatamente sulla piastra
  • Cuocerlipochi minuti per parte senza mai schiacciarli. Il tempo di cottura dipende dall’altezza,  dalla misura e dal gusto. Gli hamburger si possono fare come la carne alla griglia poco cotti, a cottura media o molto cotti anche se in questa ultima versione, se la carne non è diqualità altissima, tendono ad asciugarsi e diventare un po’ stopposi
  • Appena cotti io amo passare sopra l’olio extra vergine di oliva utilizzando un rametto di profumato rosmarino
  • Servirecon senape, salsa verde, salse piccanti, maionese o qualsiasi altra salsa di vostro gusto
Keyword barbecue
Tried this recipe?Let us know how it was!