Pacchetti di cavolo ai salumi

I pacchetti di cavolo ai salumi sono come un piccolo dono da scartare. Una ricetta che è una “gentilezza” da fare ai commensali, un “pacchetto da scartare” per trovare il meglio dei prodotti. Una ricetta semplicissima, d’effetto e gustosa. Le proteine la fanno da padrone e sarà adorata da tutti coloro che prediligono l’allenamento muscolare!

La foglia di cavolo, con il suo verde brillante e il suo profumo invernale accoglie e trattiene i sapori dell’uovo, delle spezie e dei salumi che sono il prezioso contenuto dei nostri pacchetti di cavolo.

Noi li abbiamo fatti usando mortadella nostrale ma sono ottimi anche con l’aggiunta di prosciutto, salame e salsiccia. Su tutto anche la presenza di un buon pecorino toscano e qualche spezia fresca come il rosmarino o il timo.

In abbinamento a questo pacchetto sostanzioso un vino bianco secco con bouquet fruttato abbastanza intenso e persistente, abbastanza caldo e fresco. Io abbino un Vermentino toscano della Cantina di Scansano dal colore giallo paglierino carico molto luminoso. Oltre al bouquet floreale e fruttato mi intriga la nota minerale. All’assaggio è decisamente fresco e sapido, dotato di piacevolezza e carattere.

Prodotti usati in questa ricetta

Pacchetti di cavolo ai salumi

roberta capanni
Un piatto ricco e sfizioso, un regalo a sopresa che racchiude profumi e sapori
Preparazione 10 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h
Portata antipasto caldo, secondo piatto
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Equipment

  • pentola, forno, formine,

Ingredienti
  

  • 4 uova di grande qualità
  • 1 cavolo verza
  • 1 porro
  • qb scaglie pecorino toscano
  • 1 fetta mortadella nostrale (altezza mezzo centimetro)
  • 1 fetta prosciutto cotto superiore altezza mezzo centimetro)
  • 1 rametto romsarino fresco
  • 1 rametto timo fresco
  • qb olio estravergine di oliva toscano
  • qb sale e pepe

Istruzioni
 

  • per prima cosa lavate il cavolo ma mantenedolo intero
  • mettetelo a cuocere a testa in giù in una pentola con acqua leggermente salata coprendo con un coperchio fermato da un peso altrimenti il cavolo cerrà a galla
  • lavate e tagliate i porri a rontelle e fateli rosolare in poco olio finendo la cottura con due cucciai di acqua. salate.
  • Quando il cavolo è cotto ma non del tutto toglietelo dalla pentola e fate uscire l'acqua mantelendolo per qualche minuto a testa in giù
  • tagliate le foglie esterne alla base
  • ungete con l'olio degli stampi da muffin
  • adagiate le foglie del cavolo una per vaschetta e sistematele uniformemente perchè poi dovrete chiudere
  • fate un trito cone le erbe fresche utilizzando solo le foglie
  • tagliate i salumi a quadretti molto piccoli
  • preparate delle scaglie di formaggio
  • condite l'interno delle foglie con sale e pepe e un po' di erbe tritate
  • aggiunegere un po' di porri dentro ad ogni foglia
  • aprire un uovo dentro ad ogni foglia facendo attenzione che il tuorlo non si rompa.
  • aggiungete i salumi, le scaglie di formaggio e ancora un po' di trto di erbe.
  • finite con un filo di olio e cvhiudete le foglie formando un pacchetto ( se non si chidessero bene aiutatevi con uno stecchino da denti che poi toglierete prima di servire
  • versate ancora un po' di olio e metete in forno già caldo a 170 ° per 20 minuti
  • sfonate e servite accompgnando con le verdure che preferite. Io ho usato il rimantente del cavolo tagliato a strisce e saltato in padella con aglio, olio, sale epepe.
Keyword uova
Tried this recipe?Let us know how it was!
Carrello
Torna su