Pasta estiva!

Cosa abbiamo in estate? Tante zucchine e poi pomodori, melanzane, insomma, tante verdure che ci possono aiutare a creare piatti invitanti. Però servono anche proteine e il gusto della carne con i suoi preziosi elementi non può mancare. Inoltre, la voglia di stare tanto ai fornelli è poca, e anche nel piatto, con questo caldo, si preferisce qualcosa di fresco.

Spesso pensiamo che la carne di maiale non sia adatta all’uso estivo. In realtà dipende dalla cottura e dalla quantità, inoltre è una carne che proviene dai moderni allevamenti non è più grassa come quella di un tempo. Inoltre, in questa ricetta la parte grassa è comunque ridotta e data solo dal poco grasso presente nella salsiccia, che regala gusto ma non appensantisce.

Così ho pensato di fare una pasta corta, buona anche da mangiare fredda condita con zucchine, pomodoro fresco e salsiccia. Una ricetta semplice e veloce che piò essere preparata prima e poi mantenuta in frigo.

Pasta estiva

pasta fredda da servire nelle calde giornate estive
Preparazione 5 min
Cottura 15 min
Tempo totale 16 min
Portata primo piatto
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Equipment

  • 1 pentola
  • 1 padella o wok

Ingredienti
  

  • 400 grammi pasta di semola di grano duro
  • 4 pomodori freschi maturi
  • 300 grammi zucchine
  • 3 salsicce gombitelli fresche
  • 50 grammi formaggio grana
  • qb sale e pepe

Istruzioni
 

  • mettete sul fuoco l'acqua per la pasta
  • lavare le zucchine e i pomodori
  • tagliare le zucchine a metà nel senso lungo e poi a fettine
  • se i pomodori avessero la buccia troppo spessa immergeteli per qualche minuto nell'acqua di cottura e poi toglieteli facendo attenzione a non scottarvi. Poi tagliateli a pezzi
  • Togliete il budello alle salsicce e fatele a piccoli pezzi della grandezza di una nocciola
  • mettete i pezzi di salsiccia in una padella ampia o in una wok e fate rosolare. Deve rilasciare il suo grasso e prendere un po' il croccante.
  • Quando è pronta toglietela con una schiumarola e mettetela da parte
  • Guardare se l'acqua bolle e versate il sale e le zucchine tagliate, fate cuocere per 3 minuti poi toglietele con la schiumarola.
  • Buttate la pasta.
  • Nella stessa padella, dove è rimasto il grasso della salsiccia mettete le zucchine appena scottate e il pomodoro e saltate aggiungendo, dopo aver buttato la pasta , qualche cucciaio di acqua di cottura. Controllate il sale e aggiungete un po' di pepe
  • fate molta attenzione perchè ci vorranno pochi minuti di cottura perche le zucchine devono rimanere croccanti (cioè non del tutto cotte) e il pomodoro fresco.
  • A fine cottura aggiungete la salsiccia croccante.
  • Quando la pasta è quasi pronta, togliete un bicchiere di acqua di cottura e poi scolatela. A questo punto versatela nella padella, riaccendete il fuoco e fate saltare con qualche altro cucchiaio dell'acqua di cottura che avete conservato e aggiungete il formaggio.
  • fate freddare e poi riponete in frigo. La sera o il giorno dopo sarà buonissima e fresca.
Keyword pasta, pastasciutta, salsiccia, zucchine
Tried this recipe?Let us know how it was!
Carrello
Torna su