Pubblicato il

Polpette di patate e prosciutto cotto

Le polpette di patate e prosciutto sono un finger food perfetto per le serate estive. Buone le polpette è difficile che non piacciano. Le polpette sono un confort food perfetto e versatile. Cotte in forno saranno un antipasto leggero e goloso che piacerà a tutti. La qualità di patate e prosciutto è importante per questa ricetta perché il prosciutto cotto nella successiva cottura rilascia i suoi aromi.

Le patate sono spesso le protagoniste di questa preparazione che si presta ad essere cucinata con varie modalità. La frittura è la più classica ed esistono regole precise per la temperatura la tipologia di olio che deve avere un alto punto di fumo. Le polpette però si possono anche fare in forno per farle risultare più leggere e digeribili. Si posso rifinire con il pangrattato oppure con la farina. Io uso quella di riso, finissima leggera che con l’uso del prosciutto cotto Gombitelli privo di glutine creano un mix perfetto adatto a tutti. 

Fare le polpette è terapeutico

Fare le polpette è anche terapeutico. L’atto di schiacciare, impastare, formare le polpette stesse è un’occupazione che diverte grandi e piccini! Tanti sono gli ingredienti che si possono usare e ogni popolazione del mondo ha le sue ricette e i suoi ingredienti. Inoltre le polpette, specialmente quelle al forno che risultano più asciutte, si prestano ad essere accompagnate da salse più i meno piccanti.

In estate sono ottime quelle che vi suggeriamo di patate e prosciutto cotto di grande qualità con l’aggiunta di salsa verde o di Tzatziki la famosa salsa greca perfetta per le nostre polpette. Questa ricetta con il prosciutto  è come il prosciutto cotto “il superiore” di Gombitelli senza glutine, lattosio e glutammato è adatto a chi ha problemi con il glutine.

Il prosciutto cotto  viene fatto con la parte alte della coscia. E la sua salatura avviene in modo diverso dal prosciutto crudo. Infatti si procede al processo di “siringatura” cioè una miscela di sale e prodotti che ne impediscono l’alterazione delle carni.

Una volta che sono stati iniettati, per far sì che la salamoia raggiunga tutte le fibre e garantisca un sapore uniforme al prodotto finale, i prosciutti sono sottoposti alla “zangolatura”, ovvero vengono infilati all’interno di speciali tamburi rotanti, vere e proprie lavatrici massaggianti. Alla fine di questa fase, sono lasciati a riposare per 24 ore.

Prodotti usati in questa ricetta

Polpette di patate e prosciutto cotto

le polpette adatte a tutti in ogni occasione. Gustose, morbide e facili da fare.
Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Tempo totale 3 h 20 min
Portata secondo piatto
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

  • 500 grammi patate
  • 150 grammi prosciutto cotto
  • 100 grammi formaggio grana grattugiato
  • 1 uovo
  • qb sale e pepe
  • qb pangrattato o farina di riso
  • qb olio extra vergine di oliva

Istruzioni
 

  • Lavate  e mettete le patate a cuocere meglio se a vapore perché restano più asciutte
  • Appena sono cotte e raffreddate, schiacciatele con lo schiaccia patate
  • Tagliate il prosciutto cotto a dadini e unitelo alle patate
  • Aggiungere un uovo e aggiustare di sale e pepe e amalgamate bene
  • Formate delle polpette aiutandovi con un cucchiaio e le maniumide
  • Passate le polpette nella farina di riso
  • Versateun filo di olio su ogni polpetta
  • Fate scaldare il forno a 200 °C  e mettere le polpette adagiate su una cartada forno
  • Cuocere per circa 20 minuti
  • Servire con una salsa
Keyword polpette
Tried this recipe?Let us know how it was!