Ragù alla Cacciatora

6,90

COD: N/A Categoria: Tag:

La caccia in Toscana è sempre stata praticata. Ricca di boschi, la regione ha sempre offerto nei secoli carni dai gusti decisi che le massaie hanno sapito rendere invitanti. Animali di piccola o media taglia sono stati cacciati per le loro carni nutrienti che sono state conservate in molti modi.

L’aggiunta di piante tipiche come il ginepro e l’alloro e lunghe cotture hanno dato vita a pietanze che hanno impreziosito le tavole di mercanti, nobili e signori.

Nel tempo ad alcune preparazioni si sono aggiunti ingredienti come olive, pomodoro, cioccolato.  La selvaggina con il suo sapore deciso ma addomesticato è quindi entrata in ogni tipo di menù.  Lepri, cinghiali, cervi sono alla base del ragù alla cacciatora, un condimento per un primo piatto dal sapore deciso.

Il ragù alla cacciatora viene preparato alla maniera toscana con l’aggiunta di olive e vino rosso. Una cottura lenta  permette a tutti gli ingredienti di sprigionare  i sentori del bosco che nell’incontro con la dolcezza della pasta danno il meglio di sé.

Il Ragù alla Cacciatora è preparato utilizzando quattro tipi diversi di carne: Cinghiale, Lepre, Cervo e Maiale; dopo essere state cucinata con olive, odori e cioccolata fondente, viene macinata per ottenere un gustoso ragù.

Il Ragù alla Cacciatora è ottimo con Tagliatelle, Pappardelle, Rigatoni e Paccari, sempre accompagnati da un buon vino rosso corposo.

 

Ingredienti

Pomodoro cubettato, carne di cinghiale 15%, carne di lepre 10%, carne di suino, cipolle, carne di cervo 5%, olio extravergine d’oliva, cuore di suino, fegato di suino, concentrato di pomodoro, vino rosso, sale, cioccolato fondente (contiene LECITINA DI SOIA), aglio, pepe, rosmarino, salvia.

Versare il sugo in padella, saltarvi 180 grammi di pasta appena scolata.

Conservare in luogo fresco.

Prodotto da RDA S.r.l. -Via Aldo Moro, 52 Loc.Le Badie 56040 Castellina Marittima (Pi).

Peso N/A
Peso

0,180 kg

Carrello
Torna su