Spaghetti all’amatriciana

[vc_row][vc_column][vc_column_text]NIK_9373_900NIK_9373ricette-3

Oggi vi presentiamo un classico della cucina italiana, gli spaghetti all’amatriciana; la ricetta originale, nata ad Amatrice, una piccola cittadina Laziale al confine con l’Abruzzo, prevede rigorosamente gli spaghetti e non i bucatini.[/vc_column_text][vc_custom_heading text=”Prodotti usati in questa ricetta” font_container=”tag:h3|text_align:left” use_theme_fonts=”yes”]

[/vc_column][/vc_row]

Spaghetti all'amatriciana

Spaghetti con Guancia al Pepe, passata di pomodoro e pecorino.
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min
Portata primo piatto
Cucina Italian
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 320 gr. spaghetti
  • 1 nr. peperoncino piccante
  • 100 gr. Guancia al Pepe
  • 2 cucchiai olio d'oliva extra vergine
  • 350 gr. passata di pomodoro
  • 75 gr. pecorino stagionato
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • q.b. pepe nero macinato

Istruzioni
 

  • Tagliare il peperoncino a listarelle molto sottili.
  • Tagliare il guanciale a listarelle.
  • Scaldare l'olio in una padella e aggiungere il guanciale, rosolarlo a fiamma vivace fino a che non diventa trasparente, e aggiungere il peperoncino.
  • Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare.
  • Togliere il guanciale scolandolo e lasciarlo in una ciotolina al caldo.
  • Aggiungere nella padella la passata di pomodoro e fare cuocere a fuoco medio per circa otto minuti.
  • A parte bollire la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.
  • Unire gli spaghetti al sughetto, aggiungere il guanciale messo da parte.
  • Aggiungere il pecorino grattugiato e il pepe e servire ben caldo.
Tried this recipe?Let us know how it was!

Carrello
Torna su