Terrina di cavolo rapa con patate e Gentile d’Alfò

Cucinare in forno è un modo per creare piatti gustosi e non appesantirsi. Per questo questa ricetta autunnale è perfetta per chi vuole ottenere energia ma non appesantirsi. Il cavolo rapa è un ortaggio versatile, forse poco usato, ma di cui si mangiano tutto foglie, fusto e la base che sembra una rapa.
Ha un sapore delicato ed è una fonte preziosa di vitamina c, sali minerali e calcio. Si presenta verde chiaro o violetto ma nella mia ricetta ho prediletto quello chiaro per dare risalto al salame a pasta fine che meglio si presta alla cottura: Il gentile d’Alfò.

Questo salume creato nel nostro salumificio è arricchito con una spezia molto usata in Toscana, il dragoncello cioè l’estragone. Un salame dolce e saporito al tempo stesso, dal sapore non aggressivo e a pasta fine. Un prodotto che ben si presta alla cottura e per questo consigliamo di utilizzarlo non solo come degustazione a crudo ma anche per arricchire, con il suo intrigante sapore, tanti piatti.

L’aggiunta di patate e della crema di riso rende questa terrina una specie di lasagna gustosa e del tutto insolita.

Terrina di cavola rapa con patate e Gentile d’Alfò

una ricetta al forno gustosa e insolita
Preparazione 20 min
Cottura 25 min
Tempo totale 45 min
Portata piatto unico
Cucina innovativa
Porzioni 4 persone

Equipment

  • terrine a porzione, forno

Ingredienti
  

  • 2 cavoli rapa medi
  • 3 patatle medie
  • 40 fette salame Gentile d'Alfò
  • 400 grammi crema di riso
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb olio extra vergine di oliva
  • 4 cucchiaini Parmigiano Reggiano

Istruzioni
 

  • Pulite il cavolo rapa bene con uno spazzolino duro. Il consiglio è di non sbucciarlo del tutto ma togliere solo i punti più duri:
  • Ragliate il cavolo a fettine di 3 o 4 millimetri e fatele sbollenrare per 2 minuti in acqua calda leggermente salata e scolate
  • sbucciate le patate, tagliatele a fette di 5 millimetri, sbollentatele per 1 minuto e scolate
  • tagliate delle fette di Gentile d'Alfò. 4 fette devono avere lo spessore di circa 1 centimetro le altre devo essere tagliate molto finemente.
  • Ungete le terrine con poco olio poi versate 1 cucchiaio di crema di riso.
  • Iniziate a sistemare le fette di cavolo formando uno strato
  • aggiungere un altro strato di fette di salame e poi uno strato di fette di patate. Mettete un po' di crema di riso
  • Progeguite così fino quasi a raggiungere il bordo della terrina
  • Tagliate le fette di salame che avevate tagliato dello spesso re di 1 centimetro a dadini e distribuitele sopra l'ultimo strato
  • Coprite con la crema di riso e mettete un cucchiaino di parmigliano per finire
  • Posizionate le terrine in forno guà caldo 170 gradi e fate cuocere per 30 minuti.
  • Buone sia calde che fredde anche se in autunno il loro claore riscalda.
Keyword affettati, cavolo rapa, patate
Tried this recipe?Let us know how it was!
Carrello
Torna su