Pubblicato il

Farro freddo in insalata

Il farro è  un cereale coltivato fin dall’antichità. Ricco di selenio si coltiva più facilmente del grano e permette di ottenere una farina che contiene meno glutine e più aromatica. Una pianta rustica che ha un chicco che si presta anche alla cottura per farne minestre, zuppe oppure insalate fredde.

Il farro è anche meno calorico del grano e ricco di metionina, un aminoacido essenziale che manca nella maggior parte degli altri cereali. In Garfagnana il farro è sempre stato coltivato anche quando la moda lo aveva allontanato dalle tavole degli italiani. Oggi, riscoperte le sue preziose qualità, è un prodotto IGP (Indicazione Geografica Protetta)

In estate il farro in insalata è un primo piatto ricco di gusto, con sali minerali e vitamine. Arricchito con altri ingredienti diventa una perfetta porzione salutare adatta a grandi e piccini.

La nostra insalata di farro è ricca di prodotti di stagione ma è possibile renderla ancora più sostanziosa con l’aggiunta di ciò che più vi piace. Noi abbiamo aggiunto la pancetta croccante, il salame stagionato Gombitelli e il loro prosciutto Cotto superiore.

Su questa insalata consiglio un vino rosso toscano molto particolare. Vigne allevate in Maremma con Metodo Corino regala un sapore e un profumo inconfondibile al rosso della fattoria La Maliosa.

Prodotti usati in questa ricetta

farro freddo in insalata

Sana e gustosa l'insalata di farro è perfetta per l'estate che scalda e disidrata ma rende tanto felici.
Portata primo piatto
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 400 grammi farro integrale della Grafagnana
  • 1 cipolla di Tropea grande o 2 piccole
  • 3 pomodori maturi
  • 2 zucchine tenere
  • 20 olive nere denocciolate
  • 100 grammi provola affumicata
  • 5 fette salame stagionato Gombitelli altre mezzo centimetro
  • 200 grammi prosciutto cotto salumificio Triglia di Gombitelli
  • 10 foglie piccole e giovani di spinaci
  • 50 grammi mais cotto a vapore
  • 5 fette panvetta croccante
  • 1 rametto di rosmarino

Istruzioni
 

  • In abbondante acqua salata cuocete il farro e scolatelo mantenendo il chicco cotto ma non sfatto
  • Far diventare croccanti le fette di pancetta
  • Tagliate  a rondelle le cipolle e le olive
  • Lavate le zucchine tenere e tagliate le a julienne
  • Lavate e asciugate e tagliateli a dadini pomodori
  • Tagliate a piccoli dadi anche il formaggio
  • Tagliatele fette dei salumi a strisce piccole
  • Spezzettate anche le foglie di rosmarino
Keyword farro, insalata fredda
Tried this recipe?Let us know how it was!
Pubblicato il

Insalata Coleslaw

Ecco un’insalata che piace molto e che non manca mai negli Stati Uniti.  Ci sono varie ricette di questa insalata che  spesso accompagna l’hamburger ed ha un sapore agrodolce che piace molto agli americani.

Ma piacerà anche a voi perché è un gusto che si abbina molto bene con le carni alla griglia. Facile da farsi e buona dopo qualche ora di riposo è ancora più buona.

Il nome deriva dall’olandese koolslaw, parola composta da “kool”, che vuol dire cavolo e “sla”, abbreviazione della parola “salade”.

Prodotti usati in questa ricetta

insalata Coleslaw

Un'insalata fresca e adatta a tutti, un'insalata "diversa" per gli italiani, comune per gli italiani ma gustosissima!
Preparazione 30 min
Tempo totale 2 h 30 min
Portata Insalata
Cucina Americana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 1 cesto cavolo cappuccio rosso
  • 1 cipolla rossa
  • 2 carote
  • 1 cucchiaino di senape
  • 100 grammi maionese classica
  • 125 grammi yogurt bianco magro
  • 1 cucchiaio aceto di mele
  • 50 grammi zucchero semolato
  • qb sale e pepe

Istruzioni
 

  • Tagliate il cavolo cappuccio a metà e fatelo a strisce moltosottili, lavatelo e scolatelo bene
  • Pulite la cipolla e tagliate a metà e tagliate semprefinemente
  • Pulite le carote e tagliatele a julienne
  • Mescolate insieme 1 cucchiaino di senape,  100 grammi di maionese classica, 1 yogurt bianco magro, 1 cucchiaio di aceto dimele, 50 grammi di zucchero semolato
  • Aggiungete sale e pepe e lasciate riposare qualche ora prima di servire
Keyword insalata
Tried this recipe?Let us know how it was!
Pubblicato il

Insalata d’agosto

Una fresca insalata in estate è sempre un piacere per il palato.  Le verdure crude danno un aiuto all’organismo e permettono alla pelle battuta dal sole di recuperare quanto perduto.
No, non c’è pranzo o cena estiva dove una bella insalata possa mancare. Ovviamente può diventare anche un piatto unico se viene arricchita di carboidrati e proteine di origine animale.

Le insalate si prestano a un accostamento di sapori diversi a cui gli italiani sono poco abituati  ma basta la prima forchettata per comprenderne tutto il gusto intrigante che una ricca insalata offre.

L’insalata d’agosto si serve dei prodotti di stagione o quelli che più vi piacciono. Al posto del kiwi ottima anche la pesca.

Prodotti usati in questa ricetta

Insalata d’agosto

una ricca e fresca insalata da gustare nei caldo mese di agosto per recuperare acqua e minerali perduti.
Preparazione 20 min
Tempo totale 16 min
Portata Contorno
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 1 cesto indivia estiva (vanno bene tutte quelle non amare)
  • 1/2 cesto radicchio rosso estivo
  • 1 peperone giallo
  • 10 fette filetto affumicato Gombitelli
  • 4 ravanelli
  • 1 finocchio
  • 1 cetriolo
  • 2 kiwi
  • 5 fette pane ai 5 cereali
  • 200 grammi mozzarella fresca
  • qb aceto di mele
  • qb sale e pepe
  • qb origano
  • qb olio extra vergine di oliva

Istruzioni
 

  • Lavate e asciugate il peperone, tagliatelo a fettine sottilie cuocete per qualche minuto in padella con 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Lavate bene l’insalata verde
  • Tagliate a strisce fini il radicchio e lavatelo dopo averlo tagliato
  • Tagliarea dadini le fette di pane metterle in una piccola ciotola  e bagnate con 4 cucchiai di aceto di mele aggiungendo sale, pepe e origano
  • Tagliare anche la mozzarella e condirla con pepe e 1 filo diolio extra vergine d’oliva
  • Tagliar eil finocchio a strisce molto fini, i cetrioli e i ravanelli a rondelle sempre fini
  • Dal filetto affumicato tagliare delle fette di 2-3 millimetri che poi dividerete intre parti
  • Asciugate l’insalata e mettetela nel contenitore dove intendete servirla
  • Aggiungete tutti gli altri ingredienti
  • Strizzate il pane e aggiungetelo
  • Sbucciate i kiwi, tagliateli a fette di circa mezzo centimetro e poi dividete ogni fetta a piccoli spicchi
  • Condite con poco olio extra vergine, sale e pepe e origano
Keyword agosto, estate, insalata
Tried this recipe?Let us know how it was!
Pubblicato il

Insalata estiva di “sostanza”

In estate l’insalata è sempre gradita sulla tavola perché apporta freschezza e con il bel verde brillante ci parla della stagione rigogliosa che stiamo vivendo e di cui bisogna godere.
Quando parliamo di “insalata” non intendiamo certo quella “verde” e spesso triste che troviamo nel menù di tanti ristoranti! Per noi l’insalata è un piatto pieno, ricco, fresco ma gustoso che si adatta ad ogni esigenza e ad ogni palato.
Inoltre un bel piatto di insalata fornisce tutti gli elementi minerali e le vitamine necessarie all’organismo. In estate con il caldo le nostre esigenze di questi micro nutrienti aumentano ed è bene inserire nella nostra dieta cibi che ne siano ricchi. L’insalata, di qualsiasi tipo, inoltre apporta acqua di cui il nostro organismo in estate ha ancora più bisogno.

Quindi spazio alle insalate ma ricche perché d’estate si è portati a camminare di più, a fare sport e le proteine non possono mancare. Ecco quindi una ricetta golosa che vi invitiamo a provare.

Abbiamo scelto l’insalata riccia per l’insalata estiva di “sostanza”per le sue “anse” capace di trattenere condimenti ed erbe tra le sue pieghe ricciolute.

Prodotti utili per questa ricetta

Insalata estiva di “sostanza”

fresca ma sostanziosa insalata adatta alla tavola dell'estate
Preparazione 10 min
Cottura 0 min
Tempo totale 10 min
Portata piatto freddo
Cucina Mediterranea
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 1 cespo insalata riccia
  • 200 grammi spinaci in foglia piccoli
  • 2 carote
  • 2 pomodori rossi
  • 1 cipolla di tropea fresca
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 30 grammi pinoli della Versilia
  • 30 grammi semi di sesamo
  • 200 grammi manzo di pozza tagliato a fette alte
  • 1/2 limone
  • qb sale
  • qb pepe nero macinato fresco

Istruzioni
 

  • Lavare bene l’insalata riccia. Lavare anche gli spinacini e asciugarli.
  • Intanto preparare una vinaigrette abbondante con olio di oliva, il succo dilimone , sale e pepe nero macinato al momento
  • Lavarele zucchine, tagliarle con l’apposito attrezzo per fare gli spaghetti di verdure o , se non lo avete, a julienne e mettere a marinare nella vinaigrette
  • Lavarele carote e con lo sbuccia patate create delle lingue sottili  e aggiungetele alla vinaigrette
  • Lavarei pomodori rossi, asciugarli e tagliarli a fettine tipo mezzaluna
  • Sbucciarela cipolla di Tropea e tagliatela a rondelle finissime
  • Tagliateil manzo di fossa a quadratini piccoli.  
  • In una bella ciotola capiente mettete l’insalata, gli spinacini, aggiungete i pomodorie la cipolla di Tropea
  • Scolatecarote e zucchine dalla vinaigrette, tagliate a coltello fine il prezzemolo, aggiungete tutto e mescolate aggiungendo 2 cucchiai di vinaigrette
  • Mettere il manzo di fossa tagliato a quadratini.
  • Saltatein un padellino antiaderente per 2 minuti i pinoli e il sesamo e distribuitegarbatamente sull’insalata
  • In una salsiera mettere la restante vinaigrette e mettetelaa disposizione della tavola.
Keyword insalata
Tried this recipe?Let us know how it was!